Pranic Healing con i Cristalli - 4 livello

 

In questo corso l'operatore energetico impara ad utilizzare i cristalli per focalizzare l’energia pranica sul corpo del paziente, applicando i principi del Pranic Healing appresi nei livelli precedenti, con maggiore rapidità ed efficacia.

 

Master Choa ama paragonare il cristallo al bisturi del chirurgo, per sottolinearne non solo la precisione con cui opera, ma anche la sua natura strumentale. L’efficacia del cristallo dipende infatti dall’abilità dell'operatore, che lo istruisce sulla base della sua diagnosi energetica, e lascia che agisca nei modi e tempi indicatigli.

Il cristallo è un'estensione della mano dell'operatore, il quale, grazie anche ad una conoscenza approfondita dell’anatomia e della fisiologia umana, è ora in grado di intervenire in settori minutissimi e delicati del corpo e concentrarvi l’energia di guarigione con estrema sicurezza e precisione.

È sorprendente constatare la relazione profonda che attraverso la percezione delle energie si viene a stabilire con gli elementi della natura. L’esperienza con i cristalli ci fa comprendere che esiste una forma di intelligenza sottile che porta ogni cosa ad andare in aiuto dell’altra; che il prana è l’elemento che accomuna ogni creatura vivente; quanto ognuno di noi è in grado di fare perché il mondo si trasformi in maniera armoniosa.

Il corso richiede la conoscenza certificata del Pranic Healing di I, II e III livello.

La durata del corso è di 2 giorni.

L’Istruttore è Maurizio Parmeggiani.

Libro di testo:
L’antica arte e scienza del PRANIC HEALING con i CRISTALLI di Master Choa Kok Sui.

 

Il libro si apre spiegando le varie funzioni dei cristalli in generale e la loro relazione con il corpo energetico dell’uomo, soffermandosi poi su alcuni tipi particolari, comunemente usati per i trattamenti.

Seguono le tecniche fondamentali per trattare ed utilizzare un cristallo per la guarigione energetica; le modalità per accrescere l’energia del guaritore e la potenza di un cristallo; la tecnica di guarigione a distanza; l’utilizzo dei cristalli con il prana colore.

Anche se l’uso dei cristalli si adatta ai protocolli di cura inseriti nei testi di Pranic Healing dei livelli precedenti, alcune procedure vengono comunque specificate per fornire maggiore chiarezza al lettore.

Infine la parte più spirituale, dove ci si sofferma sul rito della consacrazione dei cristalli, e sul rapporto con l’energia divina, nota immancabile dell’opera di Master Choa, e punto culminante di un percorso di formazione e trasformazione di sé.